Un’agenda di 254 giorni

You are currently viewing Un’agenda di 254 giorni

Anno nuovo vita nuova?

Dicembre è da sempre tempo di bilanci, di liste e di buoni propositi per l’anno nuovo. Io penso che sia sempre il momento giusto per iniziare qualcosa di nuovo e per mettere nero su bianco sogni e obbiettivi, ma poi come tutti quanti mi ritrovo a dicembre con la voglia di guardare indietro alla strada fatta e soprattutto di guardare avanti con l’impazienza di esplorare, costruire fare, fare fare!

Anche quest’anno quindi ho fatto liste e organizzato i miei obbiettivi per l’anno prossimo e ho pensato che poteva essere una buona idea condividere qui quello che è “il mio metodo”.

Ok, forse chiamarlo “metodo” è un po’ esagerato, e soprattutto un po’ mi intimorisce un po’ mi fa sorridere, ma tant’è la mia esperienza di lavoro e di vita mi ha fatto scoprire e costruire un sistema che secondo me funziona molto bene, quale?

Ora ve lo racconto 😉

254 giorni per cambiare le nostre abitudini           

La ricerca recente ha rilevato che il tempo medio di sviluppo di una nuova abitudine è di 66 giorni, ma può variare da un minimo di 21 a un massimo 254 giorni. Partendo da qui ho pensato e scritto una vera e propria agenda che comincia dal giorno che decidete voi e che è costruita per diventare “su misura” per chiunque.

Di fatto si tratta di una guida giorno per giorno piena di istruzioni dettagliate per definire e pianificare gli obiettivi e di un’agenda lunga 254 giorni da compilare passo passo per monitorare i progressi e non perdere di vista la strada che si è deciso di percorrere.

Per me non si tratta soltanto di un percorso di crescita e miglioramento personale ma anche di uno strumento per capire passo passo come “disegnare” un percorso su misura imparando a:

  • Scattare un’istantanea del nostro mondo e di noi stessi e definire cosa vogliamo cambiare e in che ambito;
  • Fare un’analisi della situazione e vivisezionare la nostra quotidianità;
  • Fissare gli obiettivi;
  • Disegnare il piano d’azione;
  • Cambiare le abitudini che vanno cambiate monitorando periodicamente progressi fatti e passi ancora da compiere.

Con me funziona molto bene, se volete dare un’occhiata la trovate qui Chi se ne frega, faccio!

E se vi ha incuriosito e avete deciso di fare un tentativo, mi raccomando, fatemi sapere come è andata 😉

Nel frattempo, buon fare! 🤩